minio-antoninoMINìO  ANTONINO

nato a Bronte (Catania) l’8 luglio 1944
residente in Via del cantante 16 - 06044 Castel Ritaldi (PG)

iscrizione albo Psicologi Regione Umbria n. 114  1/6/1989

recapito telefonico:

(cell. 338 8364421 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

 

- insegnante in pensione,

- libero professionista psicologo psicoterapeuta, didatta e supervisore in psicologia cognitiva-comportamentale ad orientamento integrazionale,

- presidente fondatore nel 1975  dell’associazione CePASA, accreditata dal MIUR come agenzia di formazione, 

- direttore della scuola di Counseling riconosciuta dal CNCP.

 

 

CURRICULUM SINTETICO

Antonino Minìo è nato a Bronte (Catania) e vive in Umbria dal 1971.

Nel 1965 ha iniziato ad esercitare la libera professione di psicologo presso il Consultorio di Psicologia Clinica e Applicata dell’ISPASA di Catania fondato e diretto dallo zio prof. Luigi Minio. Si è laureato in Filosofia, si è specializzato in Psicoterapia Cognitivo-comportamentale e si è qualificato professionalmente con quattrocento ore di analisi didattica.

Nel 1975 ha fondato a Spoleto l’associazione nazionale CePASA (Centro di Psicologia Applicata e di Studi sull’Apprendimento).

Dal 1975 al 1994 a Terni è stato direttore didattico della scuola quadriennale di specializzazione in Terapia del Comportamento.

Nel 1986 ha ricevuto a Malta per meriti culturali il titolo di cavaliere commendatore dell’Ordine di San Giovanni in Gerusalemme.

Nel 1990 ha creato e diretto la rivista mensile “Interprofessionalità: il coraggio come educazione”.

Nel 1992 è stato riconosciuto pioniere nella scelta del modello ad orientamento “integrazionale” nel panorama internazionale del movimento della pratica psicologica (cfr. D. Freedheim A.P.A. – Storia della psicoterapia – Edizioni Magi 1998 -  pp.1040).

Nel 2001 ha ricevuto la laurea honoris causa in Psicologia dalla Miami International University.

Nel 2002, all’interno delle manifestazioni della Biennale di Venezia, presso la sede dell’UNESCO ha intervistato sui miti fondativi il primo premio Nobel africano per la letteratura, prof. Wole Soyinka.

Nel 2007 è stato docente al corso di formazione psicologica degli arbitri di serie A e B.

Nel 2011 è stato consulente al Senato della Repubblica nell’audizione della II Commissione del Ministero di Giustizia sul disegno di legge n.2568 del 16/02/2011 in merito alle disposizioni di tutela del rapporto tra madri detenute e figli da 0-3 e 3-6 anni…

Nel 2012 ha ricevuto a Pedara il premio “Ara di Giove” riservato a siciliani famosi nel campo della cultura, arte e spettacolo.

Nel 2014 ha festeggiato 50 anni di attività professionale di psicoterapeuta.

Nel 2017 è stato relatore a Xiamen in Cina al quarto congresso mondiale sull'educazione dell'infanzia.

Ha organizzato diciassette congressi internazionali (sull’educazione sessuale a scuola, sull’anoressia e bulimia, sull’aggressività umana e su altre problematiche psicologiche e pedagogiche).

Ha pubblicato più di cinquanta volumi e un centinaio di articoli.

Ha collaborato come esperto di psicologia alla RAI (Radio anch’io, Frontiere TG1).

Ha fatto parte della redazione di due prestigiose riviste: “HD” (Handicap e Disabilità) e “Rassegna di Psicoterapie” (Minerva Medica).

È stato membro del comitato nazionale della Federazione Italiana delle Scuole di Psicoterapia (FISSPIR - Torino).

È stato consigliere dell’Ordine degli Psicologi dell’Umbria.

Ha insegnato per dieci anni nella scuola dell’obbligo e per venticinque anni nelle scuole superiori.

È stato docente collaboratore del prof. Luciano Mazzetti alla cattedra di Pedagogia Generale all’ISEF di Perugia e nel corso di laurea in Scienze Motorie presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Perugia; è stato docente cultore delle materie Letteratura dell’infanzia, Metodologia e tecnica del gioco e dell’animazione e Teatro d’animazione nella facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Roma Tre.

Attualmente è nel consiglio direttivo del Centro Internazionale Montessori di Perugia; coordina il team di formazione del CePASA di Spoleto, agenzia accreditata presso il Ministero Istruzione, Università e Ricerca (D.M.06/12/04); dirige la scuola di formazione in “Counseling” del CePASA, riconosciuta dal CNCP (coordinamento nazionale counselor professionisti); partecipa alla direzione terapeutica di Comunità per Minori.

 

 

 

 

CURRICULUM ANALITCO

Dopo aver conseguito

prima il diploma di maturità classica (Liceo classico “Don Bosco” - Catania),

poi il diploma  di abilitazione  magistrale (Istituto magistrale statale - Acireale)

e infine la laurea in Filosofia (iscrizione all’Università di Catania e conseguimento all’Università di Perugia - indirizzo psicologico - con tesi di laurea su “I limiti dei test e dei sistemi standardizzati di valutazione” - votazione 106/110),

ha così sviluppato il proprio

curriculum vitae culturale, professionale e scientifico

1965

  • collaborazione dal 1965 sino al 1970 in attività di  psicodiagnosi, consulenza e psicoterapia presso il Consultorio di Psicologia Clinica e Applicata (Via Androne 38 - Catania)
  • relatore al seminario su “Convergenze e divergenze nel pensiero di Skinner e di Montessori” (Università di Catania – istituto di Psicologia – direttore: prof. Angelo Maiorana)
  • docente di  Italiano, Storia e Geografia (Scuola  media parificata - S. Giovanni Bosco - Cibali - Catania)
  • dottorato in Filosofia Teoretica (corso triennale - Istituto filosofico salesiano - S. Gregorio di Catania)
  • socio ordinario SIPs (Società Italiana di Psicologia - tessera n.444)

1968

  • formazione quadriennale in Psicologia Clinica con “supervisione” (ISPASA - istituto superiore siciliano di psicologia - Corso Italia 104 - Catania - direttore prof. Luigi Minio - Università di Lovanio - Belgio)

1970

  • specializzazione in “Insegnamento nelle scuole carcerarie” (Provveditorato agli studi -  Palermo)
  • specializzazione biennale nei “Sistemi standardizzati di valutazione del profitto scolastico” (Ministero Pubblica Istruzione - Centro Europeo dell’Educazione - Villa Falconieri - Frascati - direttore: prof. M. Gattullo, università di Bologna)

1974

  • corso triennale di Ipnositerapia clinica (CISSPAT  - Piazza De Gasperi - Padova - direttore: prof. F. Granone, università di Torino)

1975

  • docente di Psicologia, Pedagogia, Sociologia, Statistica e Deontologia professionale (Scuola Infermieri Professionali - Ospedale civile - Spoleto)

1976

  • incarico di coordinamento per l’inserimento degli alunni portatori di handicap (Direzione didattica - Norcia)
  • specializzazione in Logoterapia psicofonica  (Istituto internazionale Villa Benia - Rapallo)
  • qualificazione come conduttore di “Psicodramma terapeutico” (SEPT- societé  étude psycodrame thérapeutique – Parigi – dott. Gennie e Paul Lemoine – dott. G. Ottavio Rosati)
  • formazione  come operatore in “Dinamica di gruppo” (AIATEL - associazione italiana animatori tempo libero – direttori: prof. E. Spaltro, dott. G. Contessa e dott. L. Sangiorgi - Milano)
  • specializzazione  in Psicopedagogia  (Ministero Pubblica Istruzione - Centro Europeo dell’Educazione - villa Falconieri - Frascati - direttore: prof.  R. Titone, università di Roma)
  • membro dell’équipe medico-psico-pedagogica  (protocollo di intesa tra Comune di Spoleto - Provveditorato agli Studi di  Perugia)

1977

  • corso annuale di istruttore di Training autogeno (Libera post-università della nuova medicina - Napoli)
  • relatore  al 17° congresso della Società Italiana di Psicologia a Viareggio sul tema “Balbuzie e training autogeno” (29 ottobre -1 novembre)
  • fondatore dell’associazione culturale di ricerca e formazione CePASA (Centro di Psicologia Applicata e di Scienze Antropologiche; poi denominata Centro di Psicologia Applicata e Studi sull’Apprendimento)

1978

  • conseguimento del titolo, con esame scritto e orale, di  “Psicoterapeuta” internazionale di Training  Autogeno (registro ICSAT - italian committee for the study of autogenic training - n. 74 - presidente prof. T. Bazzi, università di Roma)
  • membro dell’equipe medico-psico-pedagogica gestita dal Comune di Spoleto
  • vincitore del concorso a direttore didattico, ma escluso perché il bando prevedeva cinque anni di ruolo effettivamente prestato (lettera M.P.I. 27 settembre)

1979

  • vincitore del concorso per titoli  alla docenza di “Esercitazioni Didattiche”  presso l’Istituto Magistrale Statale  “G. Elladio” di  Spoleto  e dell’insegnamento di “Didattica e Metodologia” nelle sezioni di maxisperimentazione dello stesso Istituto.
  • specializzazione in Behavior Modification (Istituto Skinner - Roma - direttore: dott.: A. Tamburello, psichiatra psicoterapeuta)
  • aggregazione come formatore al Centro Italiano di Sessuologia  (CIS - Roma - dott. A. Peluso)
  • socio ordinario dell’associazione di Analisi e modificazione del comportamento (AIAMC - Padova)
  • socio ordinario della Società Italiana di Sessuologia Clinica (SISC - Roma)
  • consulenza annuale, singola e collegiale, per i docenti con alunni portatori di handicap e con ragazzi difficili (Direzione didattica – Norcia)

1980

  • specializzazione in Behavior Therapy (Istituto Skinner - Roma - direttore: prof. P. Meazzini, università di  Roma)
  • direttore della scuola quadriennale di  Psicoterapia cognitivo-comportamentale  della coop. CePASA  con  ruoli di didatta e di supervisore (Via Redipuglia 19 - Terni) sino alla notifica dello scioglimento della cooperativa  del 9 marzo 1993 (prot. Ufficio Lavoro Terni n.10281 del 14 maggio 1993)
  • consulente psicopedagogico presso l’Istituto magistrale statale “Angeloni” - sezione sperimentale -  Terni - anni scolastici 1980-82
  • docente al corso di Educazione sessuale  per i giovani in servizio di leva (Caserma militare Garibaldi - Spoleto)

1981

  • socio ordinario dell’associazione italiana di Orientamento scolastico e professionale (OSP - Roma - prof. G. Giugni)
  • socio ordinario della Società italiana di terapia comportamentale e cognitiva (SITCC - Roma)
  • delegato regionale dell’Associazione educatori, consulenti e terapisti sessuali  (AISECT - Roma)
  • consulenza annuale come esperto di psicologia (Liceo sperimentale – Istituto magistrale Angeloni – Terni – 50 ore)

1982

  • specializzazione triennale in “Psicoterapia Autogena” (CISSPAT - Padova - direttore: prof. L. Peresson, università di Trieste)
  • docente delle 16 lezioni di preparazione al concorso magistrale organizzate dalla casa editrice Nuova Italia (32 ore  - Terni - settembre-dicembre)”

1983

  • specializzazione triennale in “Terapia Sessuale”  (AASECT -  american  association of sex educators, counselors and therapists - Washington - sez. italiana diretta dal prof. R. Forleo, ospedale Fatebenefratelli di Roma)
  • docente al corso di aggiornamento “Preabilità nel campo della letto-scrittura e  del numero” (scuola materna - I circolo – direzione didattica – Terni – gennaio-giugno)

1984

  • membro del comitato di redazione delle seguenti riviste:

    “HD” -  handicap e disabilità (Learning press - Roma); 

    “Rassegna di ipnosi e psicoterapie” (Minerva medica - Torino)

  • membro del comitato direttivo nazionale della Federazione Italiana delle Scuole di Psicoterapie  (FISSPIR - Torino)
  • espletamento dell’indagine conoscitiva su mille campioni del territorio sul concetto di  “Cultura” e uso del “Tempo libero”  (Circoscrizione Valdiserra - Comune di Terni)
  • docente al corso di aggiornamento “Significato del parent training e metodo Gordon” (scuola media Pianciani di Spoleto e scuola media di Campello – aprile – 10 ore)
  • docente al corso di aggiornamento “Linguaggio e comunicazione” (Direzione didattica – V circolo – Terni – 3-7 settembre)

1985

  • relatore 1° Congresso su “Terapia comportamentale  nella scuola e nella clinica  (“Enuresi notturna” - Aula magna - Università di Perugia)
  • segretario del comitato direttivo regionale della SIPs  Umbria (società italiana di psicologia)
  • delegato regionale di Psicologia Educativa nelle divisioni professionali della SIPs
  • direttore della collana di scienze psicologiche della casa editrice Thyrus

1986

  • investitura a cavaliere dell’Ordine di S. Giovanni in Gerusalemme per meriti culturali (Repubblica di Malta - 23 aprile - candidato dal marchese J. Juan Scicluna)
  • consulente collaboratore  RAI per la psicologia dell’handicap (trasmissione “Radio anch’io”)
  • relazione magistrale alla conferenza annuale su “Eclissi della famiglia” (Lions club - Spoleto)
  • docente alla scuola AISECT di specializzazione in sessuologia (hotel Miramonti di Sarnonico - luglio-agosto - Trento)
  • coordinatore del progetto quinquennale di maxisperimentazione pedagogico-linguistica dell’Istituto magistrale statale “Elladio” di Spoleto

1987

  • formatore  IRRSAE-Umbria  per il settore Studi Sociali (P.P.A. - Ministero P.I.)
  • membro della commissione  per la revisione dei curricoli degli istituti sperimentali della regione Umbria (IRRSAE coordinatore: prof. O. Panfili)
  • docente di Psicologia dello Sviluppo ai corsi di riconversione per insegnanti polivalenti di sostegno di ruolo (Provveditorato Studi di Perugia - direttore: prof. F. Federici, università  di Perugia)
  • docente area “Storia, geografia, studi sociali” al corso di aggiornamento “Nuovi Programmi della scuola elementare” (distretto n.9 – Direzione didattica Norcia – 27 novembre-2 dicembre)

1988

  • relatore al congresso “Per una cultura della comunicazione”  sul tema “Parlare e comunicare tra insegnamento disciplinare  e educazione scolastica” (Associazione Nuova Era - Hotel Adriatico - Montesilvano)
  • consulente presso il Tribunale  di Spoleto in un processo penale con perizia giurata all’interno del supercarcere di Spoleto  (8 agosto)
  • docente al corso di aggiornamento “Teorie dell’apprendimento” (scuola media statale Francolini – Campello sul Clitunno – 2-6 settembre)

1989

  • iscrizione all’Albo degli psicologi  della regione Umbria  (registrazione al  n.114 ufficializzata in data 1 giugno 1989)
  • docente area “Psicologia dello sviluppo e Psicologia e sociologia dell’educazione” ai corsi di riqualificazione dei titoli per insegnanti di sostegno della scuola materna-elementare-media di I e II grado (Provveditorato agli Studi di Perugia M.P.I. – Istituto tecnico commerciale Vittorio Emanuele II – Perugia – 10 ore)
  • relatore al seminario nazionale residenziale “Sperimentazione didattico-pedagogica” per presidi degli istituti dell’ordine classico-scientifico e magistrale (6-10 novembre)

1990

  • relatore al corso di formazione per docenti di sostegno e dirigenti scolastici (IRRSAE-Sicilia - Hotel Perla del golfo - Terrasini)

1991

  • riconoscimento dell’esercizio dell’attività psicoterapeutica (Tribunale di Perugia - prot.884  20/6/91)
  • iscrizione all’Albo speciale dei giornalisti dell’Umbria
  • direttore responsabile della rivista mensile “Interprofessionalità”
  • consulente tecnico d’ufficio in un caso di interdizione mentale (Tribunale di Spoleto - 28 maggio)
  • relatore al 16° congresso “Il corpo in psicoterapia” sul tema “Il contributo scientifico della psicologia nelle tecniche di rilassamento” (Sala Azienda Autonoma - Montecatini - 18 maggio)
  • relatore su “Professionalità docente e interprofessionalità” (Convitto Palmieri - Lecce - 12 luglio)
  • consulenza psicologica presso il Tribunale minori di Perugia  in un caso di indagine della personalità (10 ottobre)
  • docente al corso “Nuove strategie didattiche” (scuola media Stroffolini - Casapulla di Caserta 6-7 settembre)
  • docente  di “Comunicazione umana” al corso professionale regionale di riqualificazione del personale  (Hotel Albornoz - Spoleto)
  • membro del comitato tecnico-didattico-scientifico dell’Istituto magistrale sperimentale di Spoleto

1992

  • chairman al congresso “Comunicazione nel mondo dei sordi e scuole di interpretariato”  (Rotary club - Hotel Barbarossa - Spoleto 17 ottobre - Autorizzazione M.P.I. gab.n.119415/838 MS 26/06/92)
  • docente al corso di aggiornamento “Educazione sessuale a scuola”  (direzione didattica - S. Ginesio di Macerata - 14 settembre)

1993

  • docente al corso formativo di cento ore di “Educatori  sessuali” (Consultorio La Famiglia - Rossano Calabro  - 16-17 gennaio, 12-13 giugno)
  • chairman al congresso “La cicogna e il bambino: le nuove frontiere dell’educazione sessuale nell’incontro tra le scuole di sessuologia, Università, Servizi territoriali e Scuola” (FENASS Federazione Nazionale Scuole Sessuologia - Hotel Albornoz - Spoleto 5-7 marzo - Autorizzazione M.P.I. gab.n.8838/IR 30/01/93)
  • consulente al dibattito “Educazione sessuale a scuola” (liceo classico Mariotti – Perugia, 8 aprile)
  • conclusione delle 400 ore di analisi didattica e personale in Psicoterapia cognitivo-comportamentale (supervisore  lo psichiatra didatta prof. Michele Campanelli - Università del Texas)
  • co-fondatore dell’associazione CIDAP - centro Italiano disturbi alimentari psicogeni -  Roma - 30 aprile
  • co-fondatore dell’associazione SIPSON - società italiana di psicologia oncologica - Roma - 30 aprile
  • docente al corso di formazione per neo-docenti di ruolo (anno di prova per l’immissione in ruolo) su  “Adolescenza e apprendimento” Provveditorato agli studi di Perugia - Istituto tecnico per geometri - Perugia 18-19 maggio
  • relatore al convegno “Storia, problemi e metodologie dell’educazione sessuale” (Croce rossa internazionale - comitato di Caserta - 29 maggio)
  • iscrizione all’Albo dei Periti Tecnici del Tribunale civile e penale di Spoleto  (delibera del 29 maggio)
  • docente al corso di aggiornamento “Comunicazione umana e didattica” (Scuola media Ruggeri - Caserta 9-10-11 settembre)
  • supervisore dei tirocini dei neo-psicologi presso il CePASA per l’ammissione all’esame di stato (università di Roma e di Padova)
  • consulente esterno per l’integrazione scolastica (scuola media Alighieri - Tolentino)
  • docente al corso “Team teaching e valutazione” (scuole medie associate Mimmi e Santomauro - Bari - 26-27 novembre)
  • relatore all’inaugurazione del consultorio familiare dell’Associazione di soccorso e di pubblica assistenza (Villa Isabella - S. Ginesio - 11 dicembre)
  • iscrizione all’Albo dei formatori della Toscana (Comune di Firenze - ord.6807 del 10 dicembre)

1994

  • relatore su “Il coraggio come educazione” (Circolo didattico - Chiusi  di Siena, 14 gennaio)
  • conferenza su “Mezze verità ed esagerazioni in tema di sessualità” (Progetto giovani - Istituto magistrale  statale Gentili - San Ginesio - 12 marzo)
  • conferenza su “Patologie legate all’età scolare: forme di disagio giovanile  e sue manifestazioni all’interno della famiglia (Progetto educazione dei genitori - Scuola media statale Pagano - Paterno di Potenza)
  • conferenza su “Ecologia della comunicazione fra adulti e bambini” (Assessorato Cultura - Comune di Greve in Chienti - 13 maggio)
  • conferenza su “La cultura del risultato: effetti in famiglia e a scuola” (Direzione didattica - Fossacesia)
  • produzione  e regia con Marroni Tiziana di una baby fiction  di 120 minuti  dal titolo “Viaggio verso la felicità”  (Nastroteca del Festival dei due mondi - 12 giugno)
  • docenza corso “Comunicazione umana, team e interazioni” (direzioni didattiche consorziate di Gioia dei Marsi e Capistrello dell’Aquila - 20-24 giugno)
  • consulente esperto nello studio e  intervento sulla dispersione scolastica (Istituto professionale di stato per i servizi sociali - Matera  - 23 settembre  e 18-21 ottobre)
  • relatore su “Aspetti psicopedagogici della condizione minorile” (Progetto IRRSAE Umbria per docenti referenti  delle scuole secondarie - Istituto tecnico commerciale e per geometri - Spoleto 31 ottobre, 3 e 21 novembre)
  • docente  ai corsi di aggiornamento su “Ecologia della comunicazione nella formazione docente” per un totale di 60 ore dal 31 ottobre al 28 novembre (Provveditorato agli studi di Rieti - direzioni didattiche Rieti 1, Rieti 3, Contigliano)
  • relatore al congresso “Uscire dal tunnel dei disturbi alimentari”  (L’effetto della tela di Penelope - Hotel Albornoz - Spoleto 17-20 novembre)
  • workshop formativi su “Anoressia e bulimia”  con Garfinkel  (università di Toronto - Canada - 10 ore), con Crisp (università di Londra - 10 ore) e con Santoni Rugiu (università di Bari - 10 ore)
  • direttore del corso nazionale autorizzato dal  Ministero Pubblica Istruzione “L’ascolto nelle professioni psicopedagogiche” in collaborazione con il Centro Ascolto di Pistoia (decreto dirigenziale del 27 luglio prot. 3878 - Hotel Albornoz - Spoleto 19-20 novembre)
  • corso su “Gestione e valutazione dei progetti formativi” (IRRSAE Umbria - 23-24 novembre)

1995

  • conduttore del seminario di preparazione al concorso magistrale (Hotel Altavilla - Spello  3-4 gennaio)
  • docente al corso “L’ascolto nelle professioni psicopedagogiche” (Il counseling secondo Rogers e secondo la psicologia cognitiva: gruppi incontro, dinamiche di gruppo, lavori di gruppo, gruppi di lavoro a confronto - Hotel Europa - Spoleto 21-22 gennaio)
  • conferenze su “Orientamento e scelta professionale” (Progetto genitori - Liceo scientifico -  Sarnano - 8-22 aprile)
  • relazione su “Aspetti psicologici del disagio giovanile” (Progetto docenti referenti - Liceo scientifico - Umbertide - 10  maggio)
  • relazione su “Comunicazione come strategia e tattica”  (Hotel Europa - Rieti - 20 maggio)
  • relazione su “Rapporto costruttivo tra genitori e docenti” (Progetto genitori - scuola media statale - Massa Martana - 22 maggio)
  • coordinamento e supervisione del progetto operativo 936101I del Ministero Pubblica Istruzione e Fondo Sociale Europeo  sui programmi  della dispersione scolastica (Matera  14-15 giugno)
  • relazione su “Lo Sport vissuto per la persona” (Centro ricerche Consorzio Mario Negri Sud - S. Maria Imbaro - 24 giugno)
  • relazione su “Aspetti psicologici del disagio scolastico” (Istituto tecnico agrario - Todi - 24 ottobre)
  • docente al corso su “Nuovi strumenti per la conoscenza dell’alunno e per il suo profilo dinamico educativo” (Provveditorato agli studi di Rieti - Scuole materne statali consorziate di  Cittaducale, Androdoco e Amatrice - 19-27 ottobre, 7-24 novembre)
  • docente al corso su “La comunicazione educativa e la didattica per concetti” (Scuole statali contesto verticalizzato materne-elementari-medie - Amatrice  - novembre e dicembre)
  • docente al corso su “Nuove strategie integrative  e gli strumenti per progettare l’integrazione del portatore di handicap” (3 distretti scolastici - Provveditorato di Forlì - Scuola Bersani .- Forlì 10-11-24-25 novembre)
  • docente e coordinatore del progetto per la prevenzione della dispersione scolastica e il sostegno nelle difficoltà (Istituto professionale di stato per l’industria e l’artigianato - Melfi e Pescopagano)
  • docente al corso su “Continuità e programmazione” (consorzio tra direzione didattica e scuola media di Trevi -. S. Maria in Valle 4-11-18 novembre)

1996

  • docente al corso di aggiornamento “La condizione giovanile e la dispersione scolastica” (Istituto tecnico industriale – Assisi – 8-15 gennaio)
  • consulente d’ufficio per annullamento del  matrimonio (Tribunale ecclesiastico - Perugia - 27 marzo)
  • membro del consiglio dell’Ordine degli Psicologi  della regione Umbria per il triennio 1996-99 (Corciano di Perugia - 31 marzo)
  • conferenza su “Anziani e loro problematiche” (Università della terza età - Rotary club - Macerata - 29 aprile)
  • relatore al corso interprovinciale sulla dispersione scolastica a cura del Ministero della Pubblica Istruzione e Provveditorati agli Studi di Potenza, Catanzaro, Cosenza e  Reggio Calabria (Maturità collaborativa e micropatologia interazionale - Hotel Pianeta - Maratea - 27-30 maggio)
  • produzione e regia con Tiziana Marroni di una baby fiction “Medioevo” di 148 minuti (Sala cinema - 130° Reggimento militare - Spoleto - 12 giugno)
  • membro del comitato per la revisione e l’esame delle domande di iscrizione degli psicologici all’Albo del C.T.U. del Tribunale di Spoleto (convocazione del 14 giugno)
  • conduttore e tutor dello stage (credit) sulla Psicoterapia integrazionale a due psicologi americani (C. P. Rincon della Columbia University di New York; D. L. Di Bartolo del Boston College dell’università di Boston  -  dal 25 giugno al 30 luglio)
  • presentazione alla stampa della settimana dell’infanzia “Magicabula” organizzata dal comune di Colmurano, CePASA e l’Unicef-Italia (27 luglio)
  • direttore e docente al corso di aggiornamento organizzato dal CePASA e Unicef-Italia: “A scuola come operatore pedagogico” (settimana dell’infanzia “Magicabula” - Colmurano - 2-8 settembre)
  • docente al corso per genitori su “I difetti dei padri e delle madri” (Colmurano 3-4 settembre)
  • relatore al corso di aggiornamento “Tematiche relazionali nel mondo degli adolescenti” (Scuola media statale “Don Bosco” - Venosa - 26 ottobre)
  • nomina a  assistente collaboratore alla cattedra di Pedagogia Generale e Differenziata all’ISEF (Istituto superiore di educazione fisica) di Perugia (docente titolare prof. L. Mazzetti - 13 novembre)
  • conduttore del seminario “Aggressività, agonismo e sport” (anno accademico ISEF di Perugia)
  • docente formatore per il contenimento della dispersione scolastica  presso l’Istituto Professionale Servizi Commerciali “Tangorra”  - corso  n. 936105I1 - 1996/97 Venosa  (110 ore)
  • relatore magistrale al Master di Networking (Distribuzione Interattiva Multilivello) della Corporatiion AMWAY sul tema “Comunicazione e relazionalità professionale” (Hotel Flaming - Firenze - 15 dicembre - Cinema Aurora - Pisticci)
  • medaglia d’oro Madonna del Fileremo, protettrice dei Cavalieri di Malta (Cancelleria del Castello dei Baroni - Malta 28 dicembre)

1997

  • relatore al corso di aggiornamento sul disagio giovanile con tema “Aspetti psicopedagogici della condizione giovanile” (Istituti Superiori Statali consorziati IPSIA e ITIS - S. Maria degli Angeli in Assisi  8-15 gennaio)
  • relatore alla tavola rotonda “L’ambiente e gli ambienti del bambino” (Distretto scolastico n.7 - Montefalco - 11 febbraio)
  • relatore al congresso “Apprendimento globale-strategico della lettura e scrittura per persone in situazione di handicap” con tema “Analisi dei programmi d’intervento e cultura dell’esclusione” (Caserta  13-14-15 febbraio)
  • formatore dei docenti per il contenimento della dispersione scolastica sulle problematiche didattiche (Ministero Pubblica Istruzione e Fondo Sociale Europeo - Istituto Professionale Melfi - 110 ore - anno 1997)
  • relatore e direttore corso aggiornamento sulla “maturità collaborativa nel rapporto educativo” (Provveditorato agli Studi di Matera  - Chiesa di S. Rocco- sede ANSPI - Matera – 15 marzo-19 aprile)
  • relatore al corso di aggiornamento per docenti di scuola superiore su “Comunicazione e dinamiche relazionali nella scuola” (Istituto magistrale statale Vittorio Emanuele II - L’Aquila - 15-17 aprile)
  • relatore al corso di aggiornamento su “La valutazione scolastica: modelli a confronto per una critica propositiva ” (Liceo classico “Pontano Sansi” e Istituto Magistrale “Elladio” - Spoleto - 23 aprile)
  • relatore su “Progettazione e modelli di programmazione scolastica” al corso di aggiornamento dei docenti dell’Istituto Professionale di Stato Industria e Artigianato IPSIA (L’Aquila - 5-6-7-8 maggio)
  • direttore del corso sulla “Educazione sessuale tra due leggi di natura: il maschile e il femminile” e relatore sul tema “Informazione, consulenza e terapia sessuale” (Provveditorato agli Studi di Matera - 16 maggio)
  • direttore psicoterapeutico della comunità per minori, in messa in prova dal Tribunale dei Minorenni e del Ministero di Grazia e Giustizia (cooperativa il “Piccolo Carro” -  Bastia Umbra - nomina del 28 maggio)
  • relatore su “Motivazione e leadership” alla convention Amway - (teatro Augusteo - Napoli - 8 giugno)
  • docente al corso di aggiornamento su  “La comunicazione e le relazioni interpersonali nell’ambito dei gruppi operanti nel sistema scuola” - IV Circolo didattico -  Paganica 11-12-13-27 giugno
  • membro della commissione esame domande “Periti Tecnici di Ufficio” del Tribunale di Spoleto (20 giugno)
  • relatore al corso di aggiornamento sulla “Relazionalità e comunicazione nel contesto didattico del modulo delle scuole elementari” presso la direzione didattica Giovanni XXIII di Assisi (3-6 settembre – con valutazione scritta dei corsisti di alto gradimento)
  • relatore al corso di formazione per docenti “Comunicazione e relazione nell’ambito della professionalità docente” presso la direzione didattica 3° Circolo Marconi di L’Aquila (5-11 settembre)
  • docente al corso di formazione sulla dispersione scolastica (ITIS di Melfi - 50 ore)
  • relatore su “La comunicazione umana nel mondo degli adulti” (sede regionale Forza Italia - Sen. Asciutti - Perugia 19 dicembre)

1998

  • direzione terapeutica, ascolto dei minori con problemi di giustizia e formazione degli operatori di comunità (coop. sociale srl. Il Piccolo Carro” - Bastia Umbra)
  • conversazione con gli alunni della scuola elementare sulla sessualità (scuola elementare - Direzione didattica Montegranaro - 21 febbraio)
  • conferenza sulla “Metodologia dell’educazione sessuale e prevenzione della pedofilia” (docenti e genitori delle scuole elementari - Sala Consiglio Comunale - Montegranaro di Macerata - 21 febbraio)
  • membro della commissione del piano di ricerca R/63 “Multimedialità e nuove tecnologie: aspetti psicologici e cognitivi” (IRRSAE dell’Umbria –  26 marzo)
  • docente corso aggiornamento su “La comunicazione: dalle ragioni del silenzio ai bisogni relazionali” (Provveditorato agli studi di Arezzo e scuole medie statali consorziate - Bibbiena - 26 marzo,2-3 aprile)
  • membro della commissione di ricerca R/63 “Multimedialità e nuove tecnologie: aspetti psicologici e cognitivi” (prot. 2634 - IRRSAE Umbria - 9 aprile)
  • direttore e docente al corso di formazione “Joyleader” (operatori di comunità delle coop. sociali  Piccolo e Grande Carro - Bastia - 300 ore)
  • membro del Consiglio di Amministrazione del Centro Internazionale Montessori (Perugia –22 giugno)
  • consulenza su diagnosi e intervento psicoterapeutico per soggetto a messa in prova nella Comunità (Tribunale per i Minori di Bari – 1 luglio)
  • docente al corso sulla “comunicazione umana e lavoro di gruppo” (direzione didattica 1° circolo -  S. Maria Capua Vetere – 10-16-17 ottobre)

1999

  • presentazione del libro “Voler bene” di Quinto Santarelli (27 marzo – atelier pellicce Spoleto)
  • relatore seminario di formazione per docenti di ogni ordine e grado su “Aggressività e bullying” (Centro congressi – Parrocchia S. Pietro Caveoso – 7-8-9 maggio – Matera)
  • docente al corso di preparazione al concorso per le scuole superiori organizzato dalla UIL (aula Ancifap – Università di Terni – 4-9 novembre)

2000

  • formatore del gruppo docente in “cooperative learning” e dei genitori degli allievi in “parent training” (Istituto comprensivo di Norcia – anno scolastico 1999-2000 – 100 ore)
  • relatore a docenti e genitori sul tema “La scuola come osservatorio del disagio dei ragazzi” (Scuola elementare – Villaggio Kennedy – Perugia 22-29 marzo)
  • docente collaboratore all’Istituto di Scienze Motorie (Facoltà di medicina – Cattedre di Storia della Pedagogia, Pedagogia Generale e Differenziale e Storia dell’Educazione Fisica e dello Sport – ordinario prof. Luciano Mazzetti)
  • intervista sulla “Pedofilia” (TG 1 – Danila Bonito – 22 ottobre)
  • partecipazione al programma televisivo “Frontiere TG1 (3 dicembre)
  • creazione e fondazione del “telefono giallo” come pronto soccorso psicologico e del “centro ascolto extracomuntari” (Spoleto 8 dicembre)

2001

  • docente al seminario “L’identità sessuale” (Facoltà di Medicina e Chirurgia – Corso di laurea in Scienze Motorie - Perugia – 1° semestre 29-30-31 gennaio – studenti di Pedagogia Generale del primo anno, presenti 215)
  • docente e coordinatore al corso “Educazione alla legalità” (Centro internazionale Montessori – Perugia  20 febbraio)
  • membro della commissione d’esame “Teoria e Tecnica del Gioco e dell’Animazione” (Università La Sapienza –  Roma Tre - 26 febbraio)
  • docente al corso “Educazione alla legalità” (Centro Internazionale Montessori – Perugia 1 marzo)
  • relatore sul fenomeno della pedofilia al progetto “Formazione dei genitori” (Baby School di S. Maria degli Angeli – 9 marzo)
  • presentazione libro “Plenitude” di C. Aristei – P. Salerno (ristorante “Il Toscanino” – Torgiano –10 marzo)
  • cultore della materia “Teoria e Tecnica del Gioco e dell’Animazione” ai corsi di laurea in Scienza della Formazione e in Scienze dell’Educazione dell’Università La sapienza – Roma Tre
  • conferimento laurea honoris causa in Psicologia da parte della Miami International University – Florida USA (12 marzo)
  • incontri con gli studenti su “Responsabilità e rispetto delle regole” all’interno del progetto di Educazione alla Salute (Istituto Professionale Statale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione – Melfi  5-6 aprile)
  • relazione su “Pedofilia come malattia dell’affettività” (Università della Terza Età – Macerata  9 marzo)
  • presentazione del libro “Mediocrità” (Rotary club – Macerata 10 marzo)
  • direttore dei corsi di Training Autogeno per carcerati della sezione civile e della sezione penale (Casa di reclusione di Spoleto - aprile-giugno)
  • coordinatore nella formazione degli “psicologi camuffati da animatori” negli atelier del progetto Help (Centro Internazionale Montessori e Fondazione della Cassa di Risparmio di Perugia – maggio-giugno)
  • docente e direttore didattico al master triennale di “Cooperative learning” a Spoleto (Direzione didattica XX Settembre – Spoleto)
  • relatore su “Problematiche attuali della vita affettiva” e presentazione del libro “Mediocrità” (Sala Bonifacio VIII – Terme di Fiuggi – 7 agosto)
  • docente di Pedagogia in qualità di esperto nel corso biennale post-qualifica “Assistente per l’infanzia e per Anziani” – Istituto professionale statale IPIPSCIA “Orsini” di Foligno (30 0re – settembre-dicembre 2001)
  • intervista del “Corriere della sera”  “Quando l’ufficio è più umano” di Shamiran Zadnich  (inserto Io donna n. 40/2001 - 6 ottobre)
  • conferenza su “Rapporto cibo e personalità” (Centro medico dietetico e di rieducazione alimentare “dott. Emma Vitiani e dott. Maurizio Lorenzetti” – Foligno – 7 ottobre)
  • formazione dei docenti del II Circolo didattico di Perugia (progetto “Scuola più” promosso dalla Coop Centro Italia per l’anno scolastico 2001-2002)

2002

  • presentazione da parte di quattro docenti universitari (F. Mirizzi, G. Mininni, A. Bianchi, A. De Biase) del mio libro “Superficialità” (Aula magna “Pietro Sassu” del corso di laurea in Scienza della Formazione – Università della Basilicata - Matera – 22 marzo)
  • elezione a membro e segretario del Consiglio Direttivo del Centro Internazionale Montessori – campus di villa Marzolini e villa Patrizia in loc. Prepo – (Perugia  - 26 aprile)
  • conferenza su “Educazione e superficialità educativa” all’Università della Terza età (Macerata  7 maggio)
  • incontro con i promotori di “Accademia dei sentimenti” e consulenza sulle modalità di gestire la formazione dei responsabili regionali (Sanremo – 8 maggio)
  • conduzione dei corsi di “Autostima” (Terni – Auditorium dell’Oratorio Salesiano Don Bosco – 10-24 maggio)
  • intervista presso la sede dell'Unesco di Venezia sui valori educativi religiosi dell’Africa al docente universitario nigeriano Wole Soyinka, primo premio Nobel africano per la letteratura 1986 (20 settembre - Palazzo Zorzi –  collaborazione della Biennale di Venezia con l’UNESCO)
  • corso di formazione in “Psicoterapia ipnotica breve” (Assisi 12-14 ottobre – dott. Carlo Lunardi neurologo psicoterapeuta di Montecarlo)
  • formatore all’interno del progetto “Integrazione disabili e studenti con difficoltà di apprendimento” (Istituto professionale statale “Righi” – S. Maria Capua Vetere – prot. 7652/int/U05 – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Programma Operativo Nazionale “La scuola per lo sviluppo” – 24 ore - ottobre-dicembre)
  • relatore al convegno medico ONMIC (Opera nazionale mutilati e invalidi civili) sul tema “La psicologia dei genitori con un figlio portatore di handicap” (15 dicembre – teatro Eden – Chiusi scalo)

2003

  • formatore annuale all’interno del progetto “Scuola più” (Direzione didattica – II Circolo – Perugia)
  • docente di Psicologia dell’Apprendimento e Psicologia della Personalità al I Corso Internazionale Montessori  per insegnanti di scuola secondaria (Perugia – inizio 6-7 febbraio)
  • docente di “Studi sulla fragilità umana e l’autostima” presso l’Accademia Mondiale della Relazione -  Ala di Trento
  • direttore del corso di “Psicologia della scrittura” condotto dalla dott.sa Losurdo (Assisi – 30-31 maggio)
  • relatore al convegno nazionale per disabili civili sul tema (Bisogni e tutela dell’invalido nella società moderna” (Vercelli – Chiostro di S. Andrea - 24 maggio)
  • docente e direttore didattico-scientifico del corso di formazione professionale "Educatore di case di pronta accoglienza e di comunità per minori" (Pio istituto Sagrini - Fermo - 450 ore - 14 novembre 2003- 24 luglio 2004)
  • coordinatore del corso "Educazione alla legalità" (Comune di Narni - 15-30 settembre)
  • relatore al convegno nazionale ONMIC (Opera nazionale mutilati invalidi civili) sul tema "Paura o vergogna di esporre il figlio portatore di handicap?" (Chiusi - 14 dicembre)

2004

  • intervento al convegno nazionale "Tutti i bambini hanno diritto a una famiglia" (Regione Piemonte - Torino - Centro congressi Lingotto  22-23 marzo)
  • docente di "psicologia dell'apprendimento" - Corso internazionale Montessori - (Villa Monte Malbe - 25 marzo)
  • docente al seminario di formazione dei docenti "Dispersione scolastica: implicazioni socio-psico-pedagogiche" (19-21-26 aprile - Istituto professionale di Stato per l'Industria e l'artigianato - S.M. Capua Vetere)
  • intervento al convegno internazionale "La famiglia artificiale: invii e accoglienze per il minore in comunità" (Pescara - Hotel Villa Immacolata - 22-23-24 aprile)
  • relatore su "Le radici del disagio nell'adolescente in posizione di rischio di devianza sociale" (convegno su "Mondo giovanile" - sacro convento di S. Francesco - Sala romanica - 29 aprile - Assisi)
  • intervento al convegno nazionale "Una strada verso il futuro: mille e una comunità per arrivarci" (CNCM - Palazzo degli Affari - Firenze 4-5 giugno)
  • docente di Psicologia dello sviluppo ai due corsi estivi (0-3 anni e 3-6 anni) al Campus Internazionale Montessori di Perugia (Centro Montessori - Perugia - giugno-luglio-agosto - 30 ore)
  • direttore del corso "Insegnante sempre" (Direzione didattica - II circolo - Gubbio 24-25-28-29-30 giugno ecc. 40 ore  scuola elementare + 40 ore scuole dell'infanzia)
  • docente e responsabile del corso di trenta ore su "Educazione alla legalità" per docenti di ogni ordine e grado (Assisi ottobre-dicembre 2004)
  • responsabile dell’accreditamento del CePASA come Agenzia di formazione da parte del Ministero Istruzione Università e Ricerca (ispettori Maria Lucia Acierno e Celestino Testa - D.M. del 6/12/04)

2005

  • docente progetto "Educazione alla Salute" sulle tematiche "Sessualità, Anoressia-Bulimia, Dipendenze, Malattie mentali", rivolte a studenti e insegnanti - 30 ore (Liceo scientifico annesso al Convitto Nazionale - Assisi - 3-10-17-24 febbraio)
  • relazione su "La formazione e le piccole comunità"  (cooperativa "La Primavera" - Porto S. Elpidio - 26 febbraio)
  • cultore della disciplina “Teatro d’animazione” (università Roma Tre – Scienza della formazione - prof. Luciano Mazzetti – seminario: lo psicodramma di Moreno – 10 ore - maggio-giugno)

2006

  • direttore e didatta al master di 600 ore “Educatore psicopedagogico di comunità per minori e di centri giovanili” (Matera – 11 febbraio-15 ottobre – Agenzia di formazione Athena)
  • docente al corso di “Counselor” (Oltre l’ascolto attivo - 19-20-21 febbraio - Matera – agenzia di formazione Athena)
  • moderatore e promotore della prima “conferenza-spettacolo sull’umorismo” (Centro Congressi Fondazione Loreti – Campello sul Clitunno – prof. Ennio Monachesi – 24 febbraio)
  • adozione del mio libro “Comunicazione umana e conduzione della classe” presso la cattedra di “Teoria e tecnica del gioco e dell’animazione” -  Università Roma Tre 
  • quattro lezioni sugli aspetti psicologici del gioco e dell’animazione educativa (Cattedra di “Metodologia e tecnica del gioco e dell’animazione” – Università Roma Tre – 27-28 marzo, 3-4 aprile)
  • docente corso di formazione “Strumenti psicopedagogici per la riduzione della noia e del disagio in classe” (Istituto d’istruzione superiore L. Morra – Matera – 5 ore - 19 maggio )
  • relatore al corso interdistrettuale di formazione “Figure di sistema” (7 ore – Istituto comprensivo Galilei – S. Eraclio –Foligno – 23-30 maggio)
  • conduttore seminario “Perché non posso dirti: Gioca!” (full immersion di 20 ore – in collaborazione con la cattedra di Metodologia e Tecnica del Gioco e dell’Animazione – Università Roma Tre – Hotel Barbarossa 2-3-4 giugno)
  • conduttore seminario “Perché posso dirti: Recita!” (full immersion di 20 ore – in collaborazione con la cattedra di Teatro d’Animazione – Università Roma Tre – Hotel Barbarossa 9-10-11 giugno)
  • responsabile del lavoro a progetto del corso PON “La scuola per lo sviluppo” n.1999 IT 05 1 PO 013 – misura 3, azione 3.2b – progetto “Community care 2” – (30 ore di formazione – maggio/luglio – Centro risorse Arcobaleno – Matera)
  • relatore al corso di formazione Arbitri di Serie A e serie B sul tema “Responsabilità e maturità arbitrale nello sport” (Assisi – Sala del Consiglio Comunale – 13 ottobre - coordinatore Paolo Casarin)

2007

  • coordinatore al corso di sensibilizzazione alla “Psicologia della Gestalt” (1-2 febbraio – cooperativa per minori “Piccolo Carro” – 20 ore)
  • secondo membro commissione FAD “Formazione a distanza” – cattedre “Metodologia e tecnica del gioco e dell’animazione” –  Teatro d’animazione – Letteratura dell’infanzia - Università Roma Tre
  • coordinatore corso “Orientamenti della psicodinamica” (3-4 aprile – cooperativa Piccolo Carro – 30 ore)
  • coprogettazione formazione “Progetti per l’impiego di volontari in servizio civile in Italia” ai sensi della legge 64/2001– in convenzione con l’Ente CESC PROJECT di Roma (anni 2007-2008)

2008

  • seminario e adozione del mio libro “Umorismo e creatività” presso la cattedra di “Teoria e tecnica del gioco e dell’animazione” -  Università Roma Tre (22 febbraio)
  • relatore al seminario di sensibilizzazione all’ascolto sul tema “La formazione nelle nuove professioni d’aiuto” (Università della Basilicata – Aula Magna – Matera - 27 febbraio)
  • responsabile CePASA in qualità di partner nel progetto intercomunale “TUNNEL-Tutela donne violate” – Regione Basilicata - Provincia di Matera – Assessorato Pari Opportunità (26 maggio 2008  - durata 15 mesi)
  • relatore al primo seminario sulla figura professionale del “counselor” (Auditorium – Comune di Matera – 26 giugno)
  • relatore sul tema “Aggressività” al seminario “Stalking: molestie assillanti” – (Comune di Castel Ritaldi – Assessorato alle politiche sociali – 25 luglio)
  • conferenza sulla “crisi matrimoniale” (Comune di Marineo – Piazza Duomo – 5 agosto)
  • seminario “Fenomenologia dl gruppo e conduzione della classe” (Liceo scientifico e classico Montessori – Perugia – 19 agosto – 24 agosto – 10 ore)
  • conferenza su “Adolescenza tra rischi e benessere” (Conviviale Rotary club international di Spoleto – Hotel dei Duchi - 6 ottobre)

2009

  • corso di formazione a docenti e genitori su “Aggressività e comportamenti difficili” (Istituto comprensivo “Parini” di Castel Ritaldi – anno 2008-2009 – 30 ore)
  • corso di formazione a docenti e genitori nell’ambito del progetto “I CARE” (Scuola elementare Minervini – 30 ore – gennaio- maggio)
  • consulenza annuale e tutorato dei docenti con soggetti in posizione di disagio nell’ambito del progetto “La scuola e l’educazione inclusiva” (Scuola elementare Minervini – gennaio-settembre)
  • presentazione sussidi e materiali di formazione per “Il minore: dalla comunità terapeutica alla scuola pubblica” (Montalbano – 10-14 giugno)
  • relatore al seminario “Scriviamo di stalking” (Biblioteca comunale di Castel Ritaldi – 23 aprile)
  • relatore al seminario sulla “Tutela donne violate” (medioteca provinciale – Matera - 23 luglio)
  • relatore in qualità di commentatore psicologico dei filmati di “Striscia la notizia” sulla “Truffa degli anziani” (Anfiteatro – Castel Ritaldi – 22 agosto)
  • docente al corso internazionale di specializzazione per insegnanti stranieri Montessori sul tema “Teorie e modelli della storia della psicologia occidentale” (Centro Montessori Perugia – 10-11 dicembre – 8 ore)

2010

  • docente al corso di specializzazione Montessori 6-12 per stranieri su “Gruppo e maturità collaborativa” (Centro Montessori – Perugia 27-28 gennaio – 12 ore)
  • docente al corso di counseling per insegnanti di religione (Perugia – Hotel Mater Gratiae – Perugia - febbraio-settembre)

2011

  •  intervento monitorato su “Comportamenti difficili a scuola” (Istituto comprensivo statale “Galilei” – S. Eraclio di Foligno – gennaio-marzo )
  • consulente esperto al Senato della Repubblica nell’audizione della II Commissione del Ministero di Giustizia sul disegno di legge n.2568 del 16/02/2011 in merito alle disposizioni di tutela del rapporto tra detenute madri e figli minori da 0-3 e 3-6 anni (presidente sen. Berselli – Roma 15 febbraio)
  • relazione su “Il valore della psicologia nell’apprendimento scolastico” (Allieve tirocinanti dell’Istituto di Scienze Umane “Rosmini” – Lucera (FG) – 24 marzo)
  • elezione a presidente dell’associazione “Montessori Education” di Perugia (13 giugno)
  • relatore al corso di formazione “Differenziazione didattica Montessori 6-10 anni”  (Fondazione Chiaravalle Montessori – Chiaravalle 6-9 settembre e 7-9 ottobre - 30 ore)
  • formatore di operatori del “colloquio di lavoro” (Azienza Paggi - Matigge di Trevi – ottobre-dicembre – 50 ore)
  • docente di psicologia al corso di formazione “differenziazione didattica Montessori 3-6 anni” (Fondazione Chiaravalle Montessori – Chiaravalle 16-18 dicembre – 15 ore)

2012

  • docente corso di formazione teorico-pratico per nidi e scuole d’infanzia sulla “Metodologia montessoriana” (coop. Penelope – Istituto statale istruzione superiore Nighttingale – Castelfranco Veneto (Treviso) – 12 maggio)
  • docente di psicologia ai corsi di “differenziazione didattica Montessori” (0-3,   3-6,   6-11) (Università degli stranieri – Perugia (3-10 luglio – 30 ore)
  • premio “Ara di Giove” riservato a siciliani famosi nel campo della cultura, dell’arte e spettacolo, tredicesima edizione; riconoscimento come scrittore e promotore della cultura psicologica (Comune di Pedara - Piazza don Diego - 5 settembre)
  • relatore su “La pratica integrazionale tra comunità educativa e territorio” al convegno “La comunità educativa per minori: risorse e limiti” (Montalto delle Marche - 18 ottobre – Palazzo municipale)
  • docente di “Psicologia dell’infanzia” al corso di Differenziazione Didattica Montessori – 0-3 anni (Chiaravalle –24-25 novembre - 12 ore)
  • docente di “Psicologia dell’età evolutiva” al corso Differenziazione Didattica Montessori 6-11 (Civitanova Marche –  Istituto Ugo Bassi - 1-2 dicembre – 12 ore)
  • relatore su “La costruzione della internet dipendenza: istruzioni per l’uso” al seminario “Child digital risk perception” (Castiglion del Lago – Sala consiliare del Palazzo comunale – 15 dicembre)

2013

  • relatore su “Valori e limiti del silenzio” al convegno “La giornata del silenzio” organizzato dall’Associazione Ambarvalia (2 giugno – Eremo delle Grazie – Spoleto)
  • relatore su “Significato della formazione negli studi montessoriani” alla cerimonia di consegna Diploma di specializzazione a 36 docenti di Scuole Montessoriane (24 giugno - Quartiere S. Anna – Perugia)
  • lezioni di psicologia generale al corso di differenziazione didattica montessoriana (7-9, 15-16, 21 novembre; 7, 20 dicembre – Centro Internazionale Montessori  di Perugia – 30 ore)
  • lezioni di psicologia applicata al corso di differenziazione didattica Montessori (23-24 novembre –  21-22 dicembre - Palazzo dei Priori – Montecassiano – 30 ore)

2014

  • lezioni di psicologia dello sviluppo al corso di differenziazione didattica montessoriana (Perugia 10-11 gennaio dicembre – Centro Internazionale Montessori – 10 ore)
  • conferenza sul “Valore e senso della famiglia” (tavola rotonda presso cenacolo francescano “Domus Pacis” in occasione delle manifestazioni Piatto di S. Antonio Abate – S. Maria degli Angeli – 11 gennaio)
  • lezione di psicologia dell’apprendimento al corso di differenziazione didattica montessoriana (Perugia 19-26- 27-28 marzo – Centro Internazionale Montessori – 12 ore)
  • esposizione del mio volume “L’anima sul viso” e del quadro di copertina in occasione della rassegna internazionale “Commistioni d’arte” presso il complesso monumentale “Dioscuri” del Quirinale (Roma 2-12 aprile)
  • conferenza su “La psicologia applicata alla vita” (UNUCI – Unione nazionale ufficiali in congedo d’Italia – Spoleto 18 giugno)
  • relatore al seminario "Il counseling nelle scuole Montessori (28 settembre - Centro Studi Piccolo Carro-CePASA - Trevi)  
  • componente psicologo del gruppo progetto "Cento scuole" per la prevenzione di droga, fumo, alcol (CONI regionale - Perugia 29 ottobre)  

2015

  • conferenza al seminario "La famiglia in transizione" sul tema "Cause e dinamiche dei conflitti familiari" (Aula Magna della Facoltà di Scienze Religiose - Aversa - 14 marzo) 
  • lezione su "Montessori e la psicoanalisi" al corso per docenti messicani (Centro internazionale Montessori - Perugia - 25 marzo)
  • relatore al seminario "Il counseling cristiano" (15-16 agosto - Centro studi e ricerche Piccolo Carro - Cannaiola di Trevi)
  • docente alla full immersion "Insegnamento per competenze e strumenti formativi per soggetti DSA, BES e DCD" (7-8 novembre - Policoro)
  • selezionato dal gruppo editoriale Albatros Il Filo per l'accordo di edizione di "L'intervallo adolescenziale" e di altri nsaggi in progetto di pubblicazione e lancio (posta prioritaria del 25 novembre)
  • valutato da Edizioni Europa per interesse alla pubblicazione del saggio "Padre e madre per sempre" e distribuito da Messaggerie Libri (28 dicembre) 

2016

  • relatore all'evento formativo ECM "Il counseling a seduta unica" (Trevi 2-3 aprile - 16 ore)
  • relatore alla presentazione del libro "L'anima sul viso" (Libreria Carnevali ex cinema Astra - Foligno 10 aprile)
  • visita-incontro con la presidente della regione Umbria, Katiuscia Marini (coop Piccolo Carro di Assisi 17 maggio) 
  • invito da parte della casa editrice Armando a collaborare come autore nell'ambito della Psicologia e Psicoterapia  (30 maggio)
  • relatore al congresso interregionale Lazio-Marche-Umbria sul tema "Come stare meglio con se stessi, nella coppia e con gli altri" (Hotel Quadrifodlio - San Benedetto del Tronto - 18 giugno)
  • ciclo di conferenze sulla personalità (Ente ecclesiastico "A braccia aperte" Assisi - giugno-luglio-agosto Umbria, Lazio, Marche)
  • presentazione del libro "Fantasie guidate" di Tordelli (Università del tempo libero - sala consiliare - Palazzo comunale di Sarnano - 8 ottobre)
  • invito a presentare i propri ultimi tre volumi scritti nel 2014-2016 al vernissage Festival International Art - 4 dicembre - Palazzo storico dei Principi Turrisi - Viagrande di Catania)
  • presentazione del libro della montessoriana "Adele Costa-Gnocchi " di Stefania Rossi Barilozzi (Università degli Stranieri - Sala Goldoni - Perugia - 6 dicembre)

 2017

  • direttore scientifico del master "Mediazione culturale nei contesti religiosi" (Facoltà pentecostale di scienze religiose - Bellizzi di Salerno)
  • direttore scientifico del corso triennale di "Counseling cristiano" (Ente ecclesiastico A braccia aperte - Assisi)
  • direttore scientifico del corso biennale di "Counseling pedagogico montessoriano" (Centro internazionale Maria Montessori - Perugia)
  • relatore al vernissage sull'arte presso Ipso Arts Gallery (13 maggio - Perugia)
  • relatore unico all'evento "Amore: come trovarlo, riconoscerlo e mantenerlo (11 giugno - Villa Marta - Spello)
  • intervista al pedagogista prof. Luciano Mazzetti sulle "criticità del mondo Montessori" (13 giugno)
  • relatore su "Stato della scuola di counseling" (comitato interegionale CNCP - San Benedetto del Tronto . Alpha servizi - 15 settembre)
  • relatore in Cina su "Attualità e valore del pensiero di Maria Montessori" al congresso mondiale CECEC sulla  "Educazione della prima infanzia" (Xiamen - 24-27 settembre . palazzo dei congressi - presenze circa 10.000)

 

 

PUBBLICAZIONI

60 volumi:

Tempo libero e cultura (84 pagine - Ispasa - Catania 1983)

Il salto dalla segregazione all’integrazione (36 pagine - Thyrus 1984)

L’apprendimento scolastico (72 pagine - Thyrus 1984)

Salvare lo psicoterapeuta (pag. 44 - Thyrus 1985)

Sapere la sessualità (pag. 82 - Thyrus 1985)

L’apprendimento della creatività verbale  (pag. 36 - Thyrus 1985)

L’apprendimento scolastico come mediazione tra metodologia e didattica (pag. 44 – Thyrus 1985)

L’educazione sessuale tra storia e cronaca (pag. 86 - Thyrus 1985)

La modificazione del comportamento balbuziente (pag. 60 - Thyrus 1985)

La modificazione del comportamento enuretico (pag. 52 - Thyrus 1985)

Apprendere il rilassamento  (228 pagine - Editrice Thyrus - Terni 1986)

Apprendere l’insegnamento (280 pagine -  Thyrus 1986)

Apprendere la vita (470 pagine - Thyrus 1987)

Conoscere le psicoterapie (332 pagine - Thyrus 1987)

Psicoterapie a confronto (328 pagine - Thyrus 1987)

Timidezza e inibizione sociale (372 pagine - Thyrus 1987)

Aggressività e comportamenti difficili (484 pagine - Thyrus 1988)

Parlare e scrivere a scuola e nella vita (804 pagine - Thyrus 1989)

Inno alla vita (292 pagine - Thyrus 1990)

Comunicazione umana e conduzione della classe (276 pagine - Thyrus 1990)

Il coraggio come vita … educazione …amore (754 pagine - cofanetto con 3 volumi -Thyrus 1993)

Conosco una scuola dove tutti vanno ma che nessuno frequenta (577 pagine - Thyrus 1996)

Nell’isola che non c’è la curiosità diventa terapia (530 pagine - Del Gallo 1998)

Minimo vitale (333 pagine - Del Gallo 1999)

Saper ascoltare (pag. 64 - Monti 2000)

Mediocrità (338 pagine – Litostampa 2000) 

Superficialità (370 pagine – Litostampa 2001)

La relazione d’aiuto (pag. 64 - Monti 2001)

Fragilità (480 pagine – Litostampa 2002)  

Controcanto (477 pagine - Litostampa 2004)

Aggressività (pag. 62 - Litostampa 2008)

Autoriconoscimento (pag. 54 - Litostampa 2008)

Autoaccettazione (pag. 40 - Litostampa 2008)

Autostima (pag. 100 - Litostampa 2008)

Autonomia (pag. 44 - Litostampa 2008)

Identità e maschere (pag. 40 - Litostampa 2008)

Crisi e colpa (pag. 60 - Litostampa 2008)

Passato e risentimento negativo (pag. 44 - Litostampa 2008)

Pessimismo e pensiero positivo (pag. 40 - Litostampa 2008)

Rinvio e coraggio ( pag. 52 -Litostampa 2008)

Umorismo e creatività (pag. 44 - Litostampa 2008)

Vizi e virtù (pag. 48 - Litostampa 2008)

Senso della vita e atteggiamenti vitali (pag. 44 - Litostampa 2008)

Fretta e cambiamento (pag. 64 - Litostampa 2008)

Stress e responsabilità (pag.48 – Litostampa 2008)

Rilassamenti, visualizzazioni e metafore (pag. 108 - Litostampa 2008)

Solarità (856 pagine – cofanetto con 15 volumetti – Litostampa 2008)

Genitorialità (pag. 140 - Litostampa 2009)

Adolescenza e adultità (pag. 112 - Litostampa 2009)

Gruppo e maturità collaborativa (pag. 132 - Litostampa 2009)

Percezione e comunicazione ( pag. 148 - Litostampa 2009)

Ascolto e relazione d’aiuto (pag. 132 - Litostampa 2009)

Problema e decisione (pag. 144 - Litostampa 2009)

Pulsione e volontà (pag. 160 – Litostampa 2009)

Ripensamenti (969 pagine – cofanetto con 7 volumetti – Litostampa 2010)

Emozione e sentimento (pag. 198   Litostampa 2011)

Violenza (pag. 200 -  Litostampa 2011)

L’anima sul viso (pag. 1680 – Thyrus 2013)

I piedi per terra (pag. 1630 – Thyrus 2014)

Gli occhi al cielo (pag. 1250 - Thyrus 2017)

      Maria Montessori raccontata da uno psicologo (pag.92 - Thyrus 2017)

 

 

 

8 capitoli in volumi di altri autori:

- La compatibilità psicosessuale secondo Eichel in “Elementi di counselling e di terapia sessuale”  di Angelo Peluso (Piovan 1981)

- Cultura e tempo libero in “Natura e funzione della cultura” di Paolo Bozzaro (Biopsyche 1983)

- Un check-up della metodologia dello scrivere e del leggere a scuola in “Lettura e scrittura: programmi di intervento per l’allievo con handicap” (Thyrus 1986)

- L’assertività in “L’educazione sociale”  di Fabio Veglia (editrice Omega - Torino 1988)

- La consapevolezza di poter modificare una parte del Sé biologico in “Il corpo in psicoterapia”  di Luigi Peresson (editrice CISSPAT - Padova 1991)

- Istruzioni semplici per imparare ad usare il cibo ed essere felici in “Viaggio all’interno dei disturbi alimentari”  di Michele Campanelli - (editrice Titano – Rep. S. Marino 1994)

- Non si possono chiudere gli occhi su tutte le cose in “L’amore da Edipo ad Orfeo” di Anselmo Palma e Ferdinando De Marco (editrice La Bussola - Frosinone 1995)

- Maturità collaborativa e micropatologia delle interazioni in “Aggiornamento per una Nuova Paideia” (Ministero Pubblica Istruzione 1996)

 

 

 

10 articoli in riviste scientifiche:

- Prospettive per un approccio terapeutico globale (Biopsyche n.11/1979 - Catania)

- Note sulla sex-therapy (Biopsyche n.12/1980)

- Interazione didattica e apprendimento (Biopsyche n.18/1982)

- Il tempo libero: spunti per una riflessione (Biopsyche n.21/1983)

- Tempo libero e cultura: risultati di un’indagine a Terni (Biopsyche n.21/1983)

- La professionalità docente (Tirocinio e scuola - n.1/1989 - Napoli)

- Aggiornamento e autoaggiornamento (Quaderni IRRSAE Umbria n.1/1991)

- La sperimentazione negli istituti e scuole magistrali (Quaderni IRRSAE Umbria n.2/1991)

- Ogni nostalgia di vivere è fatta di tenerezza (Vivere meglio nella natura n.3/1994 - Reggio Calabria)

- La condizione minorile: aspetti psicopedagogici (Quaderni IRRSAE Umbria n.8/1996)

 

 

 

Editoriali e contributi per la rivista mensile INTERPROFESSIONALITÀ:

1991

  1. La trasparenza della professionalità docente (n. 1 gennaio)
  2. Trovare sesso è facile, ma... (n.2-3 febbraio)
  3. Morire sì ma non così (n.5 maggio)
  4. Se le difficoltà dell’handicap restano nel sommerso... (n.6 giugno)
  5. Tutto quello che ogni insegnante dovrebbe sapere... (n.7 settembre)
  6. Diventare adulti con l’aiuto dei grandi non è una cosa piacevole (n.8 ottobre)
  7. Recuperare le esistenze che si sfasciano (n.9 novembre)

1992

  1. Un corpo come verità e menzogna (n.1 gennaio)
  2. C’è un’esperienza chiamata formazione (n.2 febbraio)
  3. La comunicazione come variabile critica della formazione (3 marzo)
  4. Il mondo della cultura dell’organizzazione: management e leadership (n.3 marzo)
  5. Favorire le operazioni psicologiche nell’apprendimento (n.4 aprile)
  6. Etica e valori nelle professioni con obiettivi formativi (n.5 maggio)
  7. I gruppi di apprendimento (n.5 maggio)
  8. Una risposta dalla vecchia arte dell’insegnare (n.6 giugno)
  9. Un docente preoccupato più della materia che insegna che dell’allievo (n.6 giugno)
  10. Programmare: sfida razionale o rito burocratico? (n.6 giugno)
  11. Le frecce di Eros sui banchi di scuola (n.7 ottobre)
  12. Noi siam come le lucciole... (n.8 novembre)

1993

  1. Analisi storica dei modelli etiopatogenici della depressione infantile (n.1 gennaio)
  2. L’anello di congiunzione tra psicanalisi e comportamentismo...(n.1 gennaio)
  3. Capire il bambino depresso senza distorsione adultomorfe (n.1 gennaio)
  4. Al crocevia degli atteggiamenti e dei comportamenti (n.2 febbraio)
  5. L’esposizione e la difesa della propria immagine (n.2 febbraio)
  6. L’educatore come operatore di contesto e soggetto di relazioni (n.3 marzo)
  7. L’analisi del contesto organizzativo (n.3 marzo)
  8. Come banalizzare la razionalità dei progetti educativi (n.4 aprile)
  9. Tutto con amore e niente con la forza: la negoziazione (n.4 aprile)
  10. Progetti formativi e modificazione di sé (n.5 maggio)
  11. Scuola che fai di fronte alla caduta del senso di onestà? (n.6 giugno)
  12. Un piacere diviso e moltiplicato per mille (n.7 ottobre)
  13. Questionario DAIC sui disturbi alimentari e l’immagine corporea (n.7 ottobre)
  14. Lo psicoterapeuta come base sicura (n.8 novembre)
  15. Lo stile attributivo come fattore di problem solving (n.8 novembre)
  16. Apprendere a ragionare per modelli (n.8 novembre)
  17. Strutture cognitive nelle disfunzioni sessuali (n.9 dicembre)

1994

  1. Educazione: certe volte è una malattia (n.28 gennaio)
  2. Lo spazio dove l’amore diventa più luminoso (n.29 febbraio)
  3. L’individualità da variabile libera a parametro conduttore (n.30 marzo)
  4. Eros regge il suo regno senza coltello (n.31 aprile)
  5. Pensare negativo allontana dalla vita (n.32 maggio)
  6. Terapia cognitivo-comportamentale di un caso di dolore cronico (n.32 maggio)
  7. Un film all’anno come proposta interdisciplinare modulare (n.33 giugno)
  8. Psicologia e droga (n.34 luglio)
  9. Meno violenza psicologica e più azione di chiarimento (n.35 agosto)
  10. La superstizione dei saggi: covare il caos per trovare l’armonia  (n.37 ottobre)
  11. Salvare la civiltà dai massmedia (n.38 novembre)
  12. Metti un pomeriggio in un sacco un mucchio di gatti (n.38 novembre)
  13. Le professioni di aiuto che amano l’ascolto (n.39 dicembre)

1995

  1. Saper stare insieme come in un gruppo di amici (n.40 gennaio)
  2. I tanti perché della guarigione (n.41 febbraio)
  3. Espressione e comunicazione (n.42 marzo)
  4. Alla ricerca di un benessere fisico possibile (n.43 aprile)
  5. Non fammi vedere cose nuove ma fammi conoscere meglio quello che vedo (n.44 maggio)
  6. Certe emozioni cominciano con il risentimento e finiscono nella follia (n.45 giugno)
  7. Ognuno gioca con l’immagine dell’uomo che ha dentro (n.46 settembre)
  8. Cambiano le leggi ma non cambiano le teste (n.46 settembre)
  9. Non parlano le frasi che diciamo ma la cultura che possediamo (n.47 ottobre)
  10. Imparare l’ottimismo che prende decisioni di vita (n.48 novembre)
  11. Saper vivere da vecchi nelle città dai capelli bianchi (n.49 dicembre)

1996

  1. Ai nostri figli abbiamo tolto tante preoccupazioni, ma... (n.50 gennaio)
  2. Cultura e coraggio contro chi porta confusione (n.51 febbraio)
  3. Anche la giustizia può vedere nel buio (n.52 marzo)
  4. Ogni uccellino sogna di arrivare alle stelle senza essere aquilotto (n.53 aprile)

1997

  1. La colpa deve morire fanciulla (n.61 gennaio)
  2. Cercasi scrittori di un racconto per un bambino (n.62 febbraio)
  3. Le tante anime della animazione (n.63 marzo)
  4. L’affidamento dei figli di genitori separati nella mediazione familiare (n.65 agosto)

1999

  1. Tirare ad indovinare non è un’abitudine cognitiva lodevole (n. 76 gennaio-dicembre)

2000

  1. Una scuola che insegna la costruzione delle conoscenze (n.77 gennaio)
  2. Strumenti per l’educazione (n.78 luglio)

2001

  1. I labirinti dell’educazione nella rieducazione dei minori alla messa in prova (n.80 gennaio)
  2. Diventare genitori educanti: la formazione dei genitori (n.81 ottobre)

2002

  1. L’amore di sè ha origini lontane (n.82 gennaio)
  2. I laboratori della scuola di comunicazione di Acqualoreto (n.82 giugno)

2003

  1. Intervista presso l'Unesco al premio Nobel Soynka (n.84 gennaio)
  2. In tutte le anime c'è spazio per il dialogo (n.85 giugno)

2009

79. Una riflessione sulle comunità per minori (n.88 marzo)

Ce.P.A.S.A.

  • Centro Psicologia Applicata e Studi sull'Apprendimento
  • Istituto di formazione accreditato presso il Ministero Istruzione Università Ricerca (D.M. 06/12/04)
  • Scuola di formazione in Counseling riconosciuta CNCP
    (Coordinamento nazionale Counselors professionisti) dal 2007

 C.F. 94163090544

Contatti

Sede Legale
Via I Maggio, 13 - 06083 Bastia Umbra (PG)

Sede Direzionale
Via Nuova, 47 fraz. Cannaiola - 06039 TREVI (PG)

Tel. 3388364421 - Email minio@cepasa.it

Utilizziamo i Cookies per offrirvi un servizio migliore. Continuando la navigazione ne accetti l'uso. Cookies Policy